In Svezia alcuni hacker hanno trovato il modo di sostituire la pubblicità con un filmato l’invito all’acquisto di un prodotto con la scena di un film porno.

Tra i pendolari stupiti, riporta ‘Aftonbladet‘, anche la donna che ha realizzato il filmato per denunciare l’accaduto alla testata. «C’era un gruppo di ragazzi che stava guardando e ho chiesto loro se durasse da molto». Sembra che la proiezione hot sia andata avanti per una decina di minuti.

La Global Agencies, proprietaria del cartellone, ha denunciato il fatto alla polizia: «Non sappiamo come sia stato possibile, stiamo investigando. E’ una faccenda seria».

Via | Adnkronos

Classificato in: