Pokemon Go arriverà ufficialmente in Italia tra un paio di giorni (si spera) ma anche nel nostro paese sono migliaia o forse milioni gli utenti che hanno iniziato a giocarci sfruttando apk o account su store americani o australiani.

Nonostante l’aggiornamento che ha corretto i bug legati all’accesso con Google i veri problemi di Pokemon Go restano i server utilizzati che troppo spesso crollano per via dei troppi utenti collegati.

La cosa peggiore non è non riuscire ad accedere al gioco ma che il server crolli proprio mentre si sta cercando di catturare un nuovo Pokemon. L’unica cosa da fare per sapere se il problema si è risolto è uscire dal gioco e ricollegarsi.

Ci sono però due siti che consentono di conoscere lo stato dei server senza costringere i giocatori a tentare l’accesso.

Si tratta di Pokemon Go Server Status e Is Pokemon Go Rip? che permettono con un’occhiata veloce di sapere lo stato dei server in tempo reale, regione per regione, evitando di aprire l’app Pokemon Go per scoprire di non poter giocare.

server pokemon go

Sono entrambi responsive quindi ottimizzati anche per dispositivi mobili quindi conviene salvarli tra i preferiti e dare loro un’occhiata prima di iniziare a giocare.

Classificato in: