Passa a iOS, l’app Android per trasferire dati su iPhone

passa a ios

Nel penultimo giorno di lavoro prima delle ferie estive ho soddisfatto la richiesta di un cliente che voleva trasferire i dati del Galaxy della moglie su un iPhone 5S.

L’operazione che un tempo poteva rivelarsi complicata è molto semplice da quando Apple ha realizzato l’app Passa a iOS, disponibile gratis su Google Play Store.

Tuttavia non manca qualche intoppo nel trasferire i dati da un dispositivo all’altro, dati che comprendono contatti della rubrica, immagini, sms e altro ancora.

Dopo aver scaricato l’app Passa a iOS su Android i passaggi da compiere sono pochi però bisogna fare attenzione ad un paio di particolari.

Scarica Passa a iOS

La prima cosa da fare, appunto, è scaricare l’app Passa a iOS sul dispositivo Android da cui vogliamo prelevare i dati.

Inizializza iPhone

Per poter procedere al trasferimento dei dati con Passa a iOS, iPhone o iPad devono trovarsi nella condizione iniziale di attivazione quindi, nel caso il dispositivo fosse già attivato, andrà inizializzato da Impostazioni > Generali > Ripristina > Inizializza contenuto e impostazioni.

Prima di procedere sarebbe opportuno effettuare un backup del dispositivo in modo da salvare tutti i dati presenti.

Una volta inizializzato il dispositivo si deve procedere alla sua configurazione ma al momento di selezionare il tipo di configurazione (come nuovo iPhone, da backup) bisogna selezionare la migrazione dati da Android.

A quel punto il dispositivo Apple crea una rete wi-fi privata che si collegherà al dispositivo Android con un codice di sicurezza da inserire sul “vecchio” smartphone o tablet del robottino verde.

Apri Passa a iOS

Sul dispositivo Android aprire l’app Passa a iOS e digitare il codice di sicurezza apparso sul display del dispositivo iOS per avviare il collegamento.

[alert variation=”alert-warning”]Attenzione: su Samsung Galaxy va attivata la modalità aereo altrimenti non avverrà la connessione e sarà impossibile procedere al trasferimento dati.[/alert]

Passa a iOS pensa al resto

Una volta che i due dispositivi risultano collegati, l’applicazione mostra quanto possa essere trasferito da un dispositivo all’altro. Selezionare le voci di interesse e continuare. A quel punto in pochi minuti tutto il contenuto del dispositivo Android passa a iOS senza grattacapi, includendo anche le applicazioni scaricate da Google Play Store e disponibili anche su App Store.

Facile, proprio come un iPhone.

 

Ascolta i podcast

0 Shares:

Lascia un commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aspetta, forse potrebbe interessarti anche...