Nuovo iMac, display più grande del suo predecessore

Nuovo iMac

Secondo le informazioni trapelate online, sembra che Apple possa presentare un nuovo iMac completamente ridisegnato con un display più grande del 27″ presente nella linea attuale.

Nuovo iMac con display più grande di 27″. Questo trapela dalle informazione fornite dal leaker l0vetodream che, nel corso del tempo, si è dimostrato credibile con anticipazioni poi confermate.

Il prodotto potrebbe vedere la luce già quest’anno e dovrebbe avere, appunto, un display più grande rispetto a quelli della linea attuale.

Al momento Apple commercializza iMac da 21,5″ e 27″. Pare però che l’azienda stia sostituendo entrambi con prodotti dal design aggiornato e prestazioni migliori.

Secondo le informazioni del leaker, il nuovo iMac andrà a sostituire la versione da 27″ e sarà caratterizzato da un display più grande.

Nello specifico, nel tweet, si dice che lo schermo sarà davvero grande, più grande di quello più grande.

Nonostante le indiscrezioni, era quasi logico aspettarsi un miglioramento, estetico come per il display o strutturale, su una linea che non vede aggiornamenti dal 2012.

Naturalmente, trattandosi di rumors, non c’è niente di ufficiale e non si sa se i nuovi computer saranno presentanti, entrambi, nel corso dell’anno.

Bloomberg si allinea al leaker e sostiene che il prossimo all-in-one avrà cornici più sottili. Inoltre sarà rimossa la parte in metallo per avvicinarsi, come design, al Pro Display XDR.

L’altro famoso leaker Jon Prosser suggerisce che la nuova linea di computer potrebbe arrivare con una nuova gamma di colori: silver, space grey, sky blue e rose gold.

Una soluzione che mira a rivitalizzare la nostalgia per i primi, iconici, iMac presentati  nel 1998 nella versione lime, fragola, mirtillo, uva e mandarino.

iMac originale

Per quel che riguarda la parte posteriore, Apple mira ad abbandonare la curva bombata, preferendo una linea piatta.

Oltre alla revisione estetica, il nuovo iMac sarà dotato del nuovo chip M1 Apple di ultima generazione.

Ascolta i podcast

0 Shares:

Lascia un commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aspetta, forse potrebbe interessarti anche...