Annunci
Pier78

Huawei P40 e P40 Pro, i render dei prossimi dispositivi cinesi

huawei P40

Huawei P40 e P40 Pro saranno presentati nella prossima primavera, a marzo 2020, ed la nuova versione dei dispositivi sarà priva di applicazioni o servizi legati a Google.

Huawei P40 e P40 Pro, i prossimi dispositivi top di gamma della serie P saranno presentati a Parigi a marzo 2020. Lo ha confermato il CEO dell’azienda cinese, Richard Yu, all’inizio della settimana.

Dopo l’annuncio in rete sono iniziati a circolare i primi render, grazie all’affidabile leaker @OnLeaks.

I render suggeriscono che Huawei P40 e P40 Pro saranno molto simili al Samsung Galaxy S11, almeno per quel che riguarda la parte posteriore del device.

Proprio come gli smartphone Samsung, anche i dispositivi della serie P avranno un grande modulo rettangolare sul retro che ospiterà le fotocamere.

Pubblicità


Altri rumor su Huawei P40

Secondo quanto suggerito da @OnLeaks, gli Huawei P dovrebbero avere quattro fotocamere nella parte posteriore mentre la serie Pro potrebbe anche avere un sensore aggiuntivo.

Il render non svela il design completo dei dispositivi. Per cui non è ancora chiaro come sarà la parte frontale, se il display avrà o meno il notch a goccia sul display.

Le dimensioni dei nuovi Huawei P40, secondo il leaker, potrebbero aggirarsi intorno a 6,1/6,2 pollici. Per la versione Pro, invece,  potrebbe aumentare sensibilmente, arrivando tra 6,5/6,7 pollici.

Entrambi i telefono dovrebbero montare display OLED con il sensore di impronte digitali integrato, come i loro predecessori. Entrambi saranno senza il jack da 3,5 mm e verranno forniti con attacco USB tipo C.

Volendo dar credito ai vari rumors, il display dei prossimi Huawei P40 dovrebbe avere una frequenza di aggiornamento a 120 Hz.

Le fotocamere invece continueranno ad essere il fiore all’occhiello del device cinese con un sensore Sony IMX686 da 64 MP ed un obiettivo con zoom periscopico da 12 MP.

Non resta che attendere la prossima primavera per poter scoprire tutte le novità che l’azienda cinese porterà sul mercato con questa nuova versione che promette di assestarsi sempre più stabilmente nelle prime posizioni della classifica smartphone.

Via

Ascolta i podcast

Annunci

Automatico

Ciao, sono Automatico. Non esisto nella realtà ma scrivo le notizie che mi interessano recuperandole dai feed che seguo per riproporle in italiano.

Lascia un commento

Commenta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Pier78

GRATIS
VIEW