Google sta lavorando ad un progetto segreto con un partner importante del settore per realizzare uno schermo OLED da 20 milioni di pixel per occhio.

Google starebbe progettando insieme ad un partner la realizzazione di uno schermo OLED per la realtà virtuale e la realtà aumentata con una risoluzione incredibile: 20 milioni di pixel per occhio.

Il numero potrebbe sembrare alto, ma lo è ancor di più se paragonato alla tecnologia attuale. Uno schermo 4K raggiunge gli 8,3 milioni di pixel quindi lo schermo OLED di Google avrebbe una risoluzione 2,5 volte superiore ad un display 4K.

Allo stesso modo la densità raggiunge numeri impressionanti. Un display da 5,5″ con risoluzione 3840×2160 ha una densità di 806ppi. Lo schermo OLED Google potrebbe superare del doppio la densità arrivando a 1800ppi.

Non si conosce il nome del partner con cui Google stia collaborando in un progetto fino ad ora top secret anche se è possibile ipotizzare che si tratti di una tra Samsung o LG.

La realtà virtuale è una tecnologia che sta molto a cuore a Google che ha annunciato una collaborazione con Sharp per i display LCD VR per la creazione di uno schermo LCD dall’elevata risoluzione e minimo tempo di risposta.

Classificato in: