Google Meet estende fino a giugno le videochiamate gratuite

Google Meet

Google Meet proroga le chiamate gratuite ed illimitate almeno fino a giugno 2021 per tutti gli utenti con un account Gmail.

Google Meet, almeno fino a giugno 2021, non avrà limiti di chiamata gratuita.

Questo è un bel (brutto) segno. Dal momento che la pandemia ha cambiato, temporaneamente o definitivamente, il modo di lavorare e di incontrarsi, le applicazioni che permettono le videochiamate sono diventate uno strumento ormai fondamentale per mantenere rapporti sociali e professionali.

Così le grandi società, come Google, che forniscono questo tipo di servizi si sono impegnate per garantire un servizio sempre migliore.

L’azienda di Mountain View ha da poco annunciato di aver esteso il periodo per le videochiamate gratuite ed illimitate attraverso Google Meet.

Fino all’anno scorso, prima del periodo nero della pandemia, Google Meet era accessibile solo attraverso l’acquisto di un piano GSuite.

Con l’inizio della diffusione del Covid-19 e il lockdown Google ha introdotto una versione gratuita disponibile per chi avesse, appunto, un account di post Gmail o account Google.

In questo modo era possibile creare o partecipare a meeting online con 100 utenti collegati. Tutto gratis.

La prima versione gratuita era però limitata, anche per non dare gli stessi servizi di chi avesse sottoscritto, pagando, un abbonamento.

In teoria i limiti imposti per la versione gratuita (chiamate per un massimo 6 minuti, limite di 100 partecipanti) sarebbero dovuti iniziare il 30 settembre 2020. Poi la data è stata posticipata al 31 marzo 2021.

Oggi invece Big G ha deciso di estendere ancora il periodo fino alla fine di giugno 2021.

Fino all’estate, quindi, gli utenti non avranno limiti di tempo per le riunioni su Google Meet.

La proroga potrebbe subire altri slittamenti in base a come si evolverà la situazione sanitaria sia dal punto di vista dei vaccini che in base a quello stagionale.

La speranza è sempre quella che una piattaforma di meeting online smetta di essere indispensabile, tornando ad essere solo utile per le grandi distanze.

E poter tornare presto ad incontrare amici, parenti e clienti in presenza.

Ascolta i podcast

0 Shares:

Lascia un commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aspetta, forse potrebbe interessarti anche...