Un tizio russo compra Fallout 4 e ora avrebbe intentato una causa contro l’azienda sviluppatrice del gioco per ottenere 500.000 rubli, circa 6.500 euro, solo perché è scemo.

Non c’è altro modo per definire una persona che acquista un gioco, trascorre settimane incollato al computer e poi si ritrova senza moglie e senza lavoro. Lasciato e licenziato, dopo aver mangiato pochissimo e dormito forse ancora meno, ora se la prende con la Bethesda Game Studios perché hanno realizzato un gioco che crea troppa dipendenza.

Lo Scemo, con la S maiuscola per mostrargli il massimo rispetto, avrebbe dichiarato «Non avrei comprato Fallout 4 se avessi saputo che avrebbe creato tanta dipendenza. Sarei stato più cauto oppure avrei aspettato di essere in ferie per giocarci».

Perché glielo dovevano dire, poverino. Non sapeva di dover lavorare. Non sapeva di non essere da solo in casa. Non gioca nel tempo libero. C’era un omino della casa sviluppatrice che lo ha legato alla sedia davanti al computer e obbligato a giocare, col fucile puntato. Guai se non avesse giocato.

Vuoi mettere finire il gioco piuttosto che avere un lavoro, uno stipendio e una moglie? Che poi niente fosse altrettanto divertente, sono comunque state sue scelte…

Classificato in: