Fermato bidello che abusava di una migrante sedicenne

Un bidello di 53 anni è stato fermato dalla polizia di Stato di Ragusa per avere ripetutamente usato violenza sessuale a una migrante di 16 anni nella scuola dove lui lavora.

La minorenne era sbarcata nei mesi scorsi in Sicilia. Il bidello le offriva denaro per avere rapporti sessuali. Le ha anche offerto una gomma da masticare se l’avesse seguito in posti appartati.

Via

Ascolta i podcast

0 Shares:

Lascia un commento

Se l'argomento è di tuo interesse, lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aspetta, forse potrebbe interessarti anche...