Come fanno gli attori a sputare enormi quantità di sangue nei film?

sangue nei film
Come fanno gli attori a sputare enormi quantità di sangue nei film? Bastano un piccolo strumento e la giusta inquadratura.

Si tratta di una curiosità un po’ macabra, ma è del tutto innocente.

Il conduttore televisivo Adam Savage che fa parte del team Mythbusters ha potuto assistere alla realizzazione di alcune scene del film Alien Covenant di prossima uscita.

Durante le riprese, Savage ha testato le armi in dotazione ai protagonisti ed ha svelato il segreto degli attori quando sputano enormi quantità di sangue nei film.

sangue nei film

Pensare che l’attore possa tenere in bocca il liquido rosso fino a quando arrivi il momento di sputarlo, non è corretto.

Anche nascondere un tubo in mano non è la soluzione al problema perché la rimozione del tubo in post-produzione sarebbe troppo costoso.

Quindi come fanno a sputare tanto sangue nei film?

Per rendere alla perfezione l’idea, gli attori utilizzano un tubo di ottone, lucido, con diverse curve studiate per adattarsi al profilo del viso che si aggancia alla bocca e resta nascosto dalla telecamera.

sangue nei film

Il sangue finto, realizzato con ingredienti alimentari, viene pompato nella bocca attraverso il tubo di ottone che, a sua volta, è connesso ad un tubo flessibile che resta nascosto alla vista.

L’attore deve semplicemente aspettare che il liquido arrivi alla bocca per sputarlo, senza voltarsi verso gli obiettivi per evitare che il trucco venga scoperto.

Ascolta i podcast

Segui PIER78 anche su TELEGRAM

0 Shares:

Lascia un commento

Se l'argomento è di tuo interesse, lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aspetta, forse potrebbe interessarti anche...