Il commissario tecnico della nazionale italiana di calcio e prossimo tecnico del Chelsea, Antonio Conte, imputato nel processo sul calcioscommesse per frode sportiva (per un episodio relativo a una partita Albinoleffe-Siena del 2011) è stato assolto dal gup di Cremona Pierpaolo Beluzzi, per non aver commesso il fatto.

Assolto anche il vice Angelo Alessio.

Classificato in: