Amazon punta tutto sul servizio Prime alzando la soglia di spesa minima per poter ottenere la spedizione gratuita.

Fino ad ora infatti gli utenti non iscritti al servizio Prime potevano ottenere la spedizione gratuita dei loro articoli raggiungendo i 19 euro di spesa. Da ora invece la soglia minima perché gli articoli vengano spediti gratuitamente sale a 29 euro.

L’aumento della soglia fa pensare che Amazon voglia invitare i clienti, più o meno forzatamente, a sottoscrivere l’abbonamento annuale a Prime, il programma che con 19,99 euro da pagare ogni anno offre diversi vantaggi tra cui la consegna gratuita in un giorno per oltre un milione di prodotti in vendita ma anche l’accesso anticipato alle Offerte Lampo e non solo.

Questi i vantaggi derivanti dalla sottoscrizione dell’abbonamento ad Amazon Prime:

  • Consegna gratuita in 1 giorno su oltre 1 milione di prodotti
  • Spedizione 2 giorni gratuita per le aree non coperte dalla spedizione 1 giorno
  • Prime Foto: spazio di archiviazione foto gratuito e illimitato
  • Sconto fino al 50% sul servizio “Spedizione Sera”, disponibile per la maggior parte dei codici postali di Milano
  • “Consegna il giorno dell’uscita” senza costi aggiuntivi, per ricevere film, musica, videogiochi il giorno della loro uscita ufficiale
  • Accesso anticipato alle Offerte lampo su Amazon.it e alle Offerte in Anteprima di Amazon BuyVIP dalle 22:00 del giorno precedente al loro inizio

Senza Prime invece le spese di spedizione per chi non raggiunga i 29 euro ammontano a € 2,70 per libri, CD, vinili, videogiochi, software, DVD e Blue Ray oppure € 3,99 per tutti gli altri acquisti.

Classificato in: