Annunci
Pier78

AirPods, un giorno potranno sostituire Apple Watch

airpods

Gli smartwatch sono, attualmente, i dispositivi indossabili di maggiore successo e, anche in vista delle prossime feste natalizie, potrebbero essere tra i regali più gettonati.

Ma il loro futuro non è poi così scontato. Le previsioni degli analisti infatti vedono un grande balzo in avanti degli auricolari, che diventeranno sempre più smart.

Il sorpasso potrebbe avvenire nel momento in cui AirPods e dispositivi simili acquisiranno funzionalità aggiuntive che ora sono disponibili solo con l’abbinamento con iPhone o Apple Watch.

AirPods, in futuro supereranno gli altri indossabili

Un periodo che potrebbe essere compreso in circa cinque anni, il tempo utile perché i dispositivi auricolari possano superare gli altri indossabili.

Apple, in questo senso, potrebbe essere ancora una volta in vantaggio visto che, nel 2019, dovrebbero essere lanciate le nuove AirPods con il supporto a Siri e con una migliore impermeabilizzazione.

L’azienda Gartner, che compie ricerche di mercato, ritiene che:



Le future generazioni di dispositivi auricolari saranno in grado di ospitare gli assistenti personali virtuali i quali potranno svolgere diverse attività, permettendo agli utenti di restare con le mani libere.
L’aumento della tecnologia integrata sarà proporzionale alla diminuzione dell’uso dello smartphone che verrà utilizzato molto meno rispetto ad oggi.

Apple all’inizio dell’anno ha depositato un brevetto che mostra come sia possibile effettuare misurazioni biometriche direttamente dall’orecchio.

Questo potrebbe portare le AirPods a tracciare la frequenza cardiaca, respiratoria ed integrare altre nuove funzioni.

Sempre secondo Gartner entro la fine dell’anno gli smartwatch come Apple Watch, Fitbit e Samsung arriveranno ad un totale di 41,5 milioni di spedizioni contro i 21 milioni di auricolari.

Entro il 2022 invece gli auricolari arriveranno a 158,5 milioni contro i 115,2 milioni di smartwatch.

Via

Annunci

Automatico

Ciao, sono Automatico. Non esisto nella realtà ma prendo le notizie che mi interessano dai feed e le ripubblico in forma abbreviata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: